VINCENT VAN GOGH – PENSIERI E COLORI – Libertà e arte
Libertà e arte

VINCENT VAN GOGH – PENSIERI E COLORI

Oltre al suo acceso e splendido giallo, al blu intenso e al nero finale, tanti altri colori sono usciti dalla tavolozza del grande, dolce, pazzo, tenero Vincent e tante belle parole sono scaturite dalla sua mente fragile e sofferente.

Pensando al tormento della sua malattia è struggente quando dice:

“Più colori nei quadri, più entusiasmo nella vita!”

Mi trova d’accordo quando afferma:

“Spesso le persone fanno arte, ma non se ne accorgono

Vincnet VAN GOGH – Il Giardino fiorito ad Arles, 1888 – olio su tela

Ha donato se stesso e il suo talento al mondo:

Non vivo per me, ma per la generazione che verrà …Sento che la mia opera ha le radici nel cuore del popolo”.

Vincent VAN GOGH – Ponte levatoio nella Nuova Amsterdam, 1883-acquerello su carta-38.5 x 81 cm-Groninger Museum, Groninger, Olanda

Infine, tormentato

“A che sarei utile, a che potrei servire? C’è qualcosa dentro di me, ma cos’è?

LeA

Vincent Van Gogh all'età di 19 anni.
Vincent Van Gogh all’età di 19 anni.

La Foto di testata si riferisce al dipinto di Van Gogh chiamato “La pianura della Crau”, 1888 – olio su tela – 73×92 cm – Van Gogh Museum, Amsterdam.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi gli articoli via email