Tag: musei


Vasiliy Polenov - Monastero sul fiume, 1898 Articoli - Impressionismo - PITTURA XIX° e inizio XX° secolo

Libertà e Arte chiude in Agosto. Andrò una settimana a Mosca e per augurarvi buona estate vi propongo, in veste nuova e rielaborata, un articolo pubblicato due anni fa che parla dell’impressionismo russo e del suo nuovo Museo di Mosca, fonte ispiratrice di questo viaggio. Dell’arte pittorica russa è molto noto il movimento dell’Avanguardia che grazie a celebri artisti come Chagall, Kandinsky e altri ruppe totalmente con la tradizione accademica classica e diede vita ad...

Leggi di più


Affresco della sale delle feste - Museo di Capodimonte ALTRE ARTI, ALTRI TEMI - Articoli - Attualità - Arte- Informazione - Cultura

Nella prima parte dell’articolo (I Tesori Farnesi e gli appartamenti reali di Capodimonte -1a parte) ho parlato della principale Collezione del Museo di Capodimonte, la preziosa Collezione Farnese ma non meno d’impatto sono gli ambienti degli Appartamenti Reali, ricchi anch’essi di opere d’arte. Nato, lo ricordo, nel 1738 per volere di Carlo di Borbone, re di Napoli ad esclusivo uso museale per conservare ed esporre l’immenso Patrimonio Artistico dei Farnese ereditato dalla madre Elisabetta, il Palazzo...

Leggi di più


Johann Zoffany (Germania 1733–1810) - La Tribuna degli Uffizi, 1772-78 – olio su tela – 123,5×155 -  Royal Collection, Castello di Windsor (Gran Bretagna) Articoli - Attualità - Arte- Informazione - Cultura - PITTURA XIX° e inizio XX° secolo - Storia dei movimenti pittorici

Oggi, intorno al mondo dell’arte ruotano parole come “galleria, museo, collezionista, critico”, ma che origine hanno e com’erano una volta. Dalla scoperta di alcuni dipinti che vi mostro in quest’articolo, mi è sembrato interessante proporvi a grandi linee un excursus di come si è evoluto il mondo dell’arte nel corso dei secoli, sottolineando innanzitutto che alcune delle più ricche collezioni del passato sono andate a costituire il nucleo originario di numerosi attuali musei. Antichità greco-romana:...

Leggi di più


Duomo - Altare della Natività della Vergine ALTRE ARTI, ALTRI TEMI - Articoli - Attualità - Arte- Informazione - Cultura

Volterra, cittadina medievale ricca di bellezze artistiche ed architettoniche, un po’ fuori dai grandi circuiti turistici. Il Museo dell’Alabastro conserva meravigliosi esempi di sculture dall’epoca etrusca ad oggi e nello stesso Palazzo Minucci Solaini, nella centralissima via dei Sarti, con lo stesso biglietto si può visitare la Pinacoteca comunale, notevole raccolta di dipinti dal 1300 in poi fra i quali risaltano la grande pala del “Cristo in gloria”, commissionata al Ghirlandaio da Lorenzo de’ Medici...

Leggi di più


Busto di ragazza ALTRE ARTI, ALTRI TEMI - Articoli - Attualità - Arte- Informazione - Cultura

Qualche giorno fa ho pubblicato su Facebook la meravigliosa scultura di una giovane donna, opera realizzata in marmo ed alabastro da Guglielmo Pugi. Ho voluto approfondire l’argomento ma non è stato facile reperire notizie circa questo scultore che, ricordo, nacque a Fiesole nel 1870 e lavorò nel suo studio di Firenze fino al 1915, anno della sua morte. In Italia sembra veramente poco conosciuto e credo che questo dipenda dal fatto che Pugi era specializzato...

Leggi di più


Omaggio a Frida Articoli - Attualità - Arte- Informazione - Cultura - PITTURA XX° e XXI° secolo - Surrealismo-Metafisica-Realismo magico

« Venivo considerata surrealista. Non è esatto. Non ho mai dipinto dei sogni. Ciò che ho rappresentato è la mia realtà. » Per oggi era previsto un altro articolo, ma amo troppo Frida Kalho per non destinarle due parole, spontanee, di getto, che non vogliono ritrarre le opere e la vita di quest’artista che tutti conosciamo, ma vogliono semplicemente ricordarla ad una settimana dall’anniversario della sua nascita, il 6 Luglio 1907 e dopo aver visto,...

Leggi di più


I Bambini in fasce di Andrea Della Robbia ALTRE ARTI, ALTRI TEMI - Articoli - Attualità - Arte- Informazione - Cultura

Firenze, Museo degli Innocenti, i Putti di Andrea della Robbia, inimmaginabile ed inaspettata emozione ! Si tratta di 10 putti realizzati in terracotta da Andrea Della Robbia (1435-1525) nella seconda metà del 1400 e da allora collocati sulla facciata dell’Istituto o Spedale degli Innocenti, a Firenze. Quest’anno sono stati staccati, restaurati dall’Opificio delle Pietre Dure ed eccezionalmente esposti all’interno del Museo. A fine Ottobre questi stupendi “bambini” verranno riposti “nelle loro culle”, ovvero nei tondi sulle arcate della...

Leggi di più