Tag: artigianato


L’Arte presepiale napoletana Articoli - Attualità - Arte- Informazione - Cultura

L’epifania, oltre ad essere, in alcuni Paesi del mondo, una festa civile, è soprattutto una festa religiosa cristiana che ricorda la manifestazione di Gesù ai Re Magi (epifania in greco antico significa appunto manifestazione, apparizione) e l’adorazione dei tre Sommi Astronomi al cospetto del Bambino, “Re dei Giudei”. L’arrivo dei Magi a Betlemme, seguendo la Stella Cometa è un racconto evangelico controverso ma che da sempre ha ispirato molti artisti, in particolare nelle rappresentazioni della...

Leggi di più


La Cina Imperiale negli abiti scultura di Guo Pei Articoli - Attualità - Arte- Informazione - Cultura

Pochi minuti per capire che la sua è pura Arte; come se fosse una tela, un marmo o un foglio di carta, lei prende stoffe vuote, anonime e con fili, pennelli e pietre preziose le trasforma in opera d’arte, in spettacolari abiti scultura. L’Artista designer è Guo Pei, cinese, nata nel 1967, epoca in un cui, nella Cina di Mao, si potevano indossare solo divise senza colori né decorazioni. “Con la poca stoffa disponibile, mia madre...

Leggi di più


Il Ventaglio, opera d’arte, strumento di potere e di conquista. Articoli - Attualità - Arte- Informazione - Cultura

“L’amore per l’arte e per il bello ha accompagnato tutta la mia vita, fin da piccola ….. mi sono resa conto che in ogni periodo della mia esistenza è sempre stato presente qualche ventaglio….. Il ventaglio è la rappresentazione allegorica della vita: si apre, ha un inizio, una curva ascendente, un culmine, una curva discendente, una fine. Si chiude. Al suo interno può esserci di tutto. Ed in effetti sempre, in esso, è rappresentata la...

Leggi di più


C’ERANO UNA VOLTA NATURA, LIBERTA’ E PACE. DOVE ?……… (2a puntata) CONTRO OGNI FORMA DI SUPREMAZIA ED EGEMONIA DI UN POPOLO SU UN ALTRO Articoli - Attualità - Arte- Informazione - Cultura

Articolo correlato: C’ERANO UNA VOLTA NATURA, LIBERTA’ E PACE. DOVE?……..(1a puntata) La religione pagana degli Inuit si basava sulla credenza che molti animali e fenomeni naturali avessero uno spirito; le persone viventi avevano due anime: una si chiamava “il respiro della vita” o “il respiro della luce” e l’altra era l’anima vera e propria, quella che giungeva nell’aldilà alla morte della persona, mentre il respiro della luce scomparirà. Anche l’aurora boreale (Aqsarniit) era una manifestazione luminosa degli...

Leggi di più


C’ERANO UNA VOLTA NATURA, LIBERTA’ E PACE. DOVE ?…….(1a puntata) Articoli - Attualità - Arte- Informazione - Cultura

In un Paese dove tutte le manifestazioni della natura sono estreme: notte polare, sole di mezzanotte, aurore boreali, nomi che evocano visioni uniche, fatate, magiche ma dove anche le condizioni di vita sono estreme a causa delle temperature rigidissime, dei ghiacci, dell’isolamento. Si tratta della Groenlandia, l’isola più grande del mondo. Non ci sono mai stata ma ho visto tempo fa un documentario che mi ha interessata, incuriosita e portata a leggere di usi e...

Leggi di più