Articoli / Attualità - Arte- Informazione - Cultura

“Uno scrittore dovrebbe sforzarsi di scrivere una cosa in modo tale da farla diventare parte dell’esperienza di coloro che la leggono” Ernest Hemingway 

(Scrittore statunitense 1899 – 1961)

Hemingway nel 1939

Hemingway nel 1939

E’ questa la bellezza della scrittura, della letteratura in genere.

Le parole ci colpiscono, ci divertono, ci fanno estasiare, ci rilassano, ci fanno riflettere e impercettibilmente ci rimangono “impresse dentro”, ci cambiano, accrescono la nostra conoscenza e la nostra sensibilità.

Ogni parola, ogni pagina, ogni libro, prosa, poesia, narrativa, saggistica, profondità di pensiero o comicità: tutto contribuisce ad arricchirci.

LeA

Hemingway nel 1950

Hemingway nel 1950


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *