Articoli / Attualità - Arte- Informazione - Cultura

L’ARTE SCATURISCE DA EMOZIONI E STATI D’ANIMO, SPESSO DAL TRAVAGLIO DELL’ANIMA.

Inquietudine, mal di vivere, ricerca interiore, fantasmi, follia, malinconia hanno spinto poeti, scrittori, pittori, musicisti a liberare le loro angosce e trasformarle in note, colori e parole di ogni tipo: solari, cupe, ironiche, spettrali, sorridenti. LeA


Frida Kahlo (1907-1954), pittrice messicana.

Frida Kalho, pittrice messicana (1907-1954)

Frida Kalho (a sinistra)

Il corpo distrutto a 18 anni in un grave incidente,  obbligata a vivere anni ferma nel suo letto di casa e a sopportare tutta la vita forti dolori. Il destino avverso non le ha impedito di affrontare le sue vicissitudini con forza, determinazione e humor, né di diventare una pittrice conosciuta e affermata ovunque. I suoi dipinti ritraggono essenzialmente lei stessa circondata dal suo mondo immaginario fatto di pena e di  rinuncia.

“Ho provato ad affogare i miei dolori, ma hanno imparato a nuotare.Frida Kalho


Dorothy Parker (1893-1967) scrittrice, poetessa e giornalista statunitense ha notevolmente influenzato la cultura americana della sua epoca e si è sempre battuta per i diritti umani e civili.

Dorothy Parker

Dorothy Parker

Ha affrontato la sua vita molto difficile (segnata fin dalla primissima infanzia dalla morte della madre) con coraggio, autoironia e sarcasmo. Alla sua morte fu cremata e le sue ceneri sono conservate a Baltimora dove una targa riporta l’epitaffio che Dorothy stessa aveva suggerito:

“ Scusate se faccio polvere”

Un altro suo amaro, sarcastico pensiero:

“Le pistole non sono legali;  I cappi cedono;  Il gas puzza da morire;  Tanto vale vivere.”  Dorothy Parker


Alda Merini (Milano,1931-2009): il suo disturbo mentale e le sue bellissime poesie.

Alda Merini

Alda Merini

“Ogni giorno cerco il filo della ragione, ma il filo non esiste o mi ci sono ingrovigliata dentro.” Alda Merini


Edvard Munch (1863-1944) è stato un pittore norvegese, precursore dell’arte espressionista.

Lutti e malattia hanno costellato la sua vita e minato la sua già fragile personalità. Angoscia e ossessione hanno accompagnato tutta la sua esistenza e influenzato pesantemente le sue Opere.


Robert Schumann (1810-1856) è stato un compositore, pianista e critico musicale tedesco. È considerato come uno dei più grandi compositori di musica romantica. 

Personalità fragile, sensibile e insicura riversa nella musica  la disperazione dell’incomprensione, i problemi mentali e fisici, la faticosa e continua ricerca della felicità e dell’equilibrio, le sue passioni, i suoi sentimenti e le sue emozioni.


Malinconia, sensibilità, angoscia, malattia, sofferenza….. MA QUALE ARTE DERIVA DALLA GIOIA, DALLA SERENITA’ E DALLA VOGLIA DI VIVERE? OPPURE DALLA SOLA OSSERVAZIONE ?

LeA


Immagine di testata: Fotografia del 1890: Henri De Toulouse-Lautrec nel suo studio, al lavoro sul quadro “Addestramento delle nuove arrivate da parte di Valentin le Désossé” (Ballo al Moulin Rouge).

Fonti:

it.wikipedia.org
claudioferrarini.wordpress.com
www.rodoni.ch

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *