Articoli / Attualità - Arte- Informazione - Cultura

Similmente all’opera di copertina del precedente articolo, anche questa pone in essere lo scambio tra pittura e fotografia, ma anziché essere un dipinto a sembrare una fotografia, si tratta di una fotografia simile ad un dipinto.

L’autrice è Sharon Core, fotografa e pittrice statunitense, nata in Louisiana nel 1965. Ha studiato pittura presso l’Università della Georgia e la Yale University School of Art, mentre si è specializzata ed ha praticato fotografia a Stoccolma e a Praga, dove ha vissuto qualche anno. Vive e lavora a Esopus, New York.

Per il suo lavoro, Sharon utilizza le regole storico-artistiche del paesaggio, del ritratto e della natura morta, studiando l’interazione tra verità fotografica ed illusione.

Sharon Core ha partecipato a numerose mostre collettive e personali negli Stati Uniti, in Europa e in Cina.

Serie “1606-1907”, realizzata tra il 2011 ed il 2015 nella quale Sharon Core ha esplorato, con la fotografia, tre secoli di dipinti di fiori.

Sharon-Core-1879-libertaearte

Sharon Core – 1879, 2011

Serie Thiebauds (2003-2005). Sharon Core ha riprodotto in questa serie diciotto dipinti realizzati nel 1960 dal pittore americano Wayne Thiebaud*.
Queste fotografie sono note per il processo dettagliato di preparazione e cottura degli alimenti che Sharon ha effettuato al fine di replicare i prodotti dipinti da Thiebaud.

A confronto tre dipinti di Thiebauds

Serie Early American (2007-2010) nella quale Sharon ha riprodotto le nature morte del pittore americano Raphaelle Peale (1774-1825), dipingendo anche gli sfondi delle fotografie secondo le tecniche pittoriche di Peale. Per gli oggetti, la fotografa ha utilizzato frutti cresciuti nella sua serra e autentiche porcellane d’epoca che colleziona.

Sharon-Core-Blackberries-libertaearte

Sharon Core – More, 2008

Raphaelle_Peale-Blackberries-libertaearte

Raphaelle Peale (1774–1825) – More, 1813 – olio su pannello – 18.4 × 26 cm – Fine Arts Museums of San Francisco

Sharon-Core-Melons&Morning-glories-libertaearte

Sharon Core – Meloni e glorie mattutine, 2008

Raphaelle-Peale-Melons_and_Morning_Glories-libertaearte

Raphaelle Peale (1774–1825) – Meloni e glorie mattutine, 1813 – olio su tela – 52.6 × 65.4 cm -Smithsonian American Art Museum, Washington

Ancora Foto di Sharon Core

Sharon-Core-still-life-with-Vegetables-libertaearte

Sharon Core – Natura morta con verdure, 2008

Ancora dipinti di Raphaelle Peale

* Wayne Thiebaud, nato in Arizona nel 1920 avrebbe voluto diventare un illustratore commerciale, ha lavorato per un certo tempo come disegnatore presso gli studi di Walt Disney ma col tempo si è trasformato in un artista, figura chiave dell’arte contemporanea americana. Spesso è stato associato alla Pop Art soprattutto per i soggetti scelti, simboli del consumismo come dolci, torte, pasticcini, caramelle, cosmetici o giocattoli; ma Thiebaud ha sempre rifiutato di far parte di un qualsiasi movimento artistico.

LeA

Fonti:
http://www.sharoncore.net/
https://www.artsy.net/artist/wayne-thiebaud

en.wikipedia.org
tmagazine.blogs.nytimes.com
commons.wikimedia.org
thegoodlife42.wordpress.com 
smithsonianmag.com
achievement.org

Commenti

  1. Edoardo Celadon Dice: luglio 5, 2017 at 11:02 am

    Molto bello!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *