Articoli / Attualità - Arte- Informazione - Cultura

L’acquerello è il mezzo d’espressione col quale Fabrice Moireau, pittore francese nato nel 1962 ama cogliere le atmosfere dei paesaggi, delle città e della strade che percorre, seguendo la sua passione per il patrimonio architettonico, paesaggistico e naturalistico.

Grazie al suo straordinario talento, Moireau ha esposto in tutto il mondo ed ha illustrato numerose pubblicazioni dedicate alle città e regioni visitate; … poi ha scoperto la Basilicata, è stato catturato dalla bellezza semplice e genuina di questa regione, dai suoi “Paesaggi romantici dal sapore ottocentesco”, come lui stesso li ha definiti e vi si è fermato per realizzare oltre trecento, fra disegni e acquerelli che rappresentano ben cento trentuno Comuni lucani.

f-moireau-castelsaraceno-2013-libertaearte

Castelsaraceno, 2013

Acquerelli-di-Basilicata-f-moireau-libertaearte

f-moireau-ferrandina-2012-libertaearte

Ferrandina, 2012

Attraverso la sua sensibilità d’artista e con gli occhi vergini e pieni di stupore di chi non è abituato a quei luoghi, lungo il suo viaggio il pittore francese ha scoperto alcuni degli angoli più suggestivi della regione, boschi, laghi, panorami aperti e viste spettacolari di gole e calanchi, città e borghi antichi costruiti molto spesso in cima alle vette, paesini incassati nella roccia con i loro vicoli stretti, piazze, tetti e castelli.

Lavorando esclusivamente dal vero, “en plein air” o “sur le motif”, come avrebbero detto in passato, con tinte delicatissime, giochi d’ombra, di luce e di colori, Fabrice Moireau è riuscito a “raccontarci” e a restituirci tutta la magia di una terra antica, fiera, viva ed ospitale, tanto aperta quanto legata alle proprie tradizioni, alla propria cultura e alla storia che si respira … ammirando questi paesaggi silenziosi ed incantati.

f-moireau-il-castello-di-Brienza-2014-libertaearte

Il Castello di Brienza, 2014

f-moireau-garaguso-2013-libertaearte

Garaguso, 2013

f-moireau-senise-2014-libertaearte

Senise, 2014

f-moireau-basilicata-4-libertaearte

Gli acquerelli lucani di Moireau sono stati oggetto di diverse mostre come ad esempio a Milano e a Rivoli, ma naturalmente anche in Basilicata, come quella che ho visitato personalmente organizzata a Colobraro, piccolo paese in provincia di Matera.

f-moireau-rionero-in-vulture-2013-libertaearte

Rionero in Vulture, 2013

f-moireau-monte-sirino-rotonda-2013-libertaearte

Rotonda, Monte Sirino, 2013

f-moireau-Matera-2012-libertaearte

Matera, 2012

f-moireau-valdagri-lago-pertusillo-libertaearte

Val d’Agri- Lago del Pertusillo

f-moireau-viggianello-chiesa-bizantina-2014-libertaearte - Copia

Viggianello, Chiesa bizantina, 2014

f-moireau-Colobraro-2013-libertaearte

Colobraro, 2013

Anche con i dipinti della Basilicata è stato pubblicato un prezioso volume i cui testi sono dello scrittore e giornalista belga Carl Norac che ha accompagnato Fabrice Moireau durante il suo viaggio e per il quale la Basilicata “è un luogo che fa venire voglia di tornarci”.

LeA

f-moireau-libro-basilicata-libertaearte

Fonti:
gien.com/en
antoniajannone.it
comune.rivoli.to.it
shop.basilicataeventi.it
ungiroinbasilicata.it
basilicataturistica.it
oltrefreepress.com
touringclub.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *