Articoli / Artisti che conosco

“Dipingo la sensibilità degli Esseri e delle cose che mi circondano unendo tutta la purezza e la bellezza che li descrivono”, è quello che mi ha risposto Ginette Beaulieu, artista canadese nata a Amqui, in Quebec nel 1954, quando le ho chiesto il significato per lei delle sue opere e quello che vogliono trasmettere.

ginette-beaulieu-libertaearte

Ginette Beaulieu

Il piacere del proprio spirito e cercare di mantenere in vita idee e valori sono le necessità che da sempre spingono Ginette Beaulieu a dipingere: “…..esprimermi, svelarmi agli altri, occupare uno spazio in questo mondo. Esprimere ciò che non è mai stato prima o comunicare ciò che è già stato” .

Attraverso dipinti di nature morte ma soprattutto di giovani donne immaginarie, dagli sguardi profondi e alle quali Ginette Beaulieu spesso accosta, in modo surreale e sorprendente numerosi elementi naturali, l’artista continua la sua ricerca della bellezza che da sempre ha accompagnato il suo percorso artistico, esprime il suo amore per l’Essere Umano e sottolinea l’imprescindibile legame tra questi e la natura.

ginette-beaulieu-natura-morta-3-libertaearte

ginette-beaulieu-natura-morta-6-libertaearte

ginette-beaulieu-51-libertaearte

ginette-beaulieu-43-libertaearte

ginette-beaulieu-40-libertaearte

ginette-beaulieu-4-libertaearte

ginette-beaulieu-47-libertaearte

ginette-beaulieu-13-libertaearte

ginette-beaulieu-26-libertaearte

La pittrice canadese si definisce iperrealista ma i suoi dipinti, contemporanei e tuttavia senza tempo, suggestivi e misteriosi presentano, secondo me anche tratti tipici del Simbolismo, del Realismo magico e del Surrealismo con immagini estremamente realistiche e nitide ma con elementi scaturiti dall’inconscio dell’autrice, dal suo “io” profondo, per andare oltre la realtà conciliando mente, anima e corpo in modo armonioso, esaltando, con eccezionale talento la bellezza interiore tramite quella esteriore e visiva.

ginette-beaulieu-natura-morta-9-libertaearte

ginette-beaulieu-natura-morta-8-libertaearte

ginette-beaulieu-natura-morta-1-libertaearte

ginette-beaulieu-natura-morta-4-libertaearte

ginette-beaulieu-39-libertaearte

ginette-beaulieu-8-libertaearte

ginette-beaulieu-50-libertaearte

ginette-beaulieu-19-libertaearte

ginette-beaulieu-3-libertaearte

ginette-beaulieu-36-libertaearte

ginette-beaulieu-49-libertaearte

ginette-beaulieu-33-libertaearte

ginette-beaulieu-48-libertaearte

Autodidatta, Ginette Beaulieu, non ha mai cessato di allargare ed incrementare le proprie conoscenze artistiche, studiando, nel corso degli anni le antiche tecniche dei Maestri rinascimentali e il restauro di opere d’arte.
Pur considerando anche mezzi come pastelli, carboni o matite, Ginette dipinge prevalentemente ad olio usando i propri utensili composti da oli decantati e pigmenti naturali. Ha anche intrapreso ricerche personali sui diversi supporti e le tecniche dei fondi.

Oggi Ginette Beaulieu occupa un posto di rilievo nella comunità artistica del Québec e i suoi dipinti sono esposti in parecchie gallerie d’arte del Canada, Stati Uniti e Francia.
Grazie al suo talento ha ricevuto numerosi premi e per tre anni consecutivi ha presentato le sue opere all’esposizione internazionale del Carrousel du Louvre di Parigi. Dal 2007 fa parte della Società Nazionale delle Belle Arti di Parigi.

LeA

Ancora pura bellezza

ginette-beaulieu-37-libertaearte

ginette-beaulieu-2-libertaearte

ginette-beaulieu-45-libertaearte

ginette-beaulieu-46-libertaearte

ginette-beaulieu-52-libertaearte

ginette-beaulieu-53-libertaearte

ginette-beaulieu-20-libertaearte

 

Fonti:
pinterest.com
www.galeriedartyvondesgagnes.com
www.lautrevoix.com
www.artgalaxie.com
www.poramoralarte-exposito.blogspot.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *